Lingua:     PORTUGUÊS    •    ITALIANO
Pagina Iniziale
1) Democrazia
2) Repubblica presidenziale
3) Assemblea legislativa
4) Potere giudiziario
5) Federalismo
6) Sistema economico
7) Tasse
8) Tutela ecologica
9) Educazione civica
10) Anti-razzismo
11) Lavoro
12) Moneta mondiale
13) 35 ore
14) Lingua unica mondiale
15) Televisione
16) Casa
17) Droghe
18) Immigrazione
19) Fitness e sport
20) Tutela animali
21) Anti-aborto
7) TASSE

7.1. Chiarezza, semplicità, precisione.

Il sistema fiscale deve soddisfare i requisiti di chiarezza, semplicità e precisione, in modo che il calcolo delle tasse non sia un problema complicato; è auspicabile che tale calcolo possa essere svolto anche da persone senza specializzazione in temi fiscali.

7.2. Un limite equo per la tassazione.

Il prelievo fiscale complessivo annuo non deve superare il 33% dell'utile annuo.
Un motivo è che un livello di tassazione troppo alto scoraggia lo spirito imprenditoriale e quindi danneggia l'economia.
Inoltre appare ingiusto togliere quasi metà o più dei propri guadagni.
Così come lo Stato ha bisogno di stabilire un numero preciso per indicare il raggiungimento della maggiore età delle persone e considerarle capaci di intendere e di volere, anche se tale numero non ha nulla di scientifico, allo stesso modo il numero del 33% può essere considerato un'equa soglia contro l'oppressione fiscale.


ALCUNI RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

  1. Friedrich A. Von Hayek, Liberalismo, anno 1988, (scritti vari sul liberalismo)

  2. ISTAT, Conti ed aggregati economici delle Amministrazioni pubbliche, data 01/07/2009, Prospetto 6 - Pressione fiscale nei paesi dell'Unione europea, http://www.istat.it/salastampa/comunicati/non_calendario/20090701_00/testointegrale20090701.pdf

  3. Chiesa Cattolica, Catechismo della Chiesa Cattolica, anno 1997, art. n.2419-2449, http://www.vatican.va/archive/catechism_it/p3s2c2a7_it.htm